I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

È anche colpa mia!

 

LOCANDINA ANTEPRIMA

Il film “È anche colpa mia!“ è il prodotto finale del progetto “Generazioni in rete”, nato dalla necessità di promuovere una riflessione sulle tematiche della sicurezza on line, per garantire un uso consapevole e corretto della rete attraverso la costruzione di strategie finalizzate a rendere Internet un luogo più sicuro.

Il cyberbullismo indica un tipo di attacco continuo, ripetuto e offensivo attuato con gli strumenti della rete, oggi il 34% del bullismo è on line. In Italia un quinto dei ragazzi ha trovato su internet informazioni false sulla propria persona.

Il film ed il progetto sono nati da un’idea della prof.ssa Abbate Luisa e della prof.ssa Santovito  Annunziata, è stato stato realizzato dagli studenti della 4^B e della 4^C e dalla collaborazione di alcuni docenti dell’istituto.

La sceneggiatura, le riprese e il montaggio sono stati curati dal prof. Alessandro Cavallaro.

Il film è stato proiettato in diverse occasioni a scuola e di seguito alcune recensioni:

  • “E’ stato interessante vedere i ragazzi della nostra scuola trattare un tema così importante, i ragazzi che recitavano sono stati bravi e spero di poter partecipare anche io ad un progetto del genere.”

A.F. 1^A 

  •  “Il bullismo e il cyber-bullismo ovvero il bullismo online, è una piaga abbastanza diffusa nel mondo e purtroppo non ci sono rimedi per porre fine a questa piaga sociale. E’ stato un bel film e mi ha fatto capire molte cose ad esempio ho capito quanto è pericoloso il mondo online”.

G.P.1^C

  • “L’argomento trattato è il cyber-bullismo, l’ho ritenuto molto importante soprattutto per i ragazzi della nostra età perché crescendo si può andare incontro a problemi molto gravi. Alla nostra età si può sbagliare, però è importante alla fine rendersi conto di quello che si è fatto e assumersi le proprie responsabilità”.

V.T. 1^B

  • “I ragazzi hanno avuto una buona idea su questo tema affrontato nel film, dicendo stop al bullismo ed al cyber-bullismo attraverso scene interpretate in modo serio ed intelligente”.

S.G: 1^B

  • “Le mie considerazioni su questo film sono positive, gli attori sono stati bravi, sono riusciti a far arrivare il messaggio. Il cyber-bullismo è un argomento al giorno d’oggi molto affrontato nelle scuole, e mi è piaciuto il fatto che anche la mia scuola abbia fatto qualcosa“.

C.P. 2^C