Il documento del 15 maggio

1

La Commissione esaminatrice dell'Esame di Stato, per definire la struttura e il testo della terza prova scritta (Art. 5, c. 3) e i criteri per la conduzione del colloquio (Art. 4, c.5 – Art. 5, c. 7), deve affidarsi al Documento del 15 maggio che diventa così vincolante e indispensabile per il suo lavoro.

Il Documento del 15 maggio, in base al DPR 323/98, concernente il Regolamento per gli Esami di Stato, permette di selezionare tutte le informazioni necessarie, esplicita i contenuti, i metodi, i mezzi, gli spazi ed i tempi del percorso formativo, nonché i criteri, gli strumenti di valutazione adottati e gli obiettivi raggiunti.

 

 

1